Comunicato Stampa : gruppo consiliare PROGRESSO E TRADIZIONE

Il gruppo consiliare Progresso e Tradizione del Comune di Motta S.G. esprime soddisfazione per le rassicurazioni fornite dal direttore generale della ASL 11 in merito al destino della struttura poliambulatoriale di Motta centro. Nel corso di un incontro tenutosi presso la sede dell’ente in data odierna richiesto dal gruppo per fare chiarezza sulle voci di. una paventata chiusura della struttura diffusesi negli ultimi tempi, il dottor Marrapodi ha valuto sottolineare che non esiste al momento una volontà dell’azienda in tal senso e che i locali del poliambulatorio, recentemente messi a nuovo, verranno riaperti all’utenza entro il prossimo 10 luglio.

Il capogruppo di Progresso e Tradizione, dott. Mallamaci, ha evidenziato la possibilità e la necessità , per garantire un futuro alla struttura e agli operatori (in particolare quelli ammiinistrativi),di ampliarne l’attività, sia dal punto di. vista dei servizi amministrativi ai cittadini; in atto fruibili presso altri plessi, sia per ciò che riguarda auspicabili attività di srcening preventivo concernenti patologie caratteristiche della zona. Il dott. Marrapodi ha garantito il proprio interessamento e una serena ed attenta valutazione delle proposte che perverranno dal Comune di Motta, da sottoporre ovviamente all’esame della Conferenza dei sindaci in sede di programmazione.

Il gruppo Progresso e Tradizione ritiene utile, per affrontare l’argomento in modo approfondito e concreto,convocare una seduta del Consiglio Comunale alla quale far partecipare i vertici dell’azienda,il presidente della Conferenza dei Sindaci e gli operatori della Sanità sul territorio.