Insediato il consiglio comunale – Giuramento del sindaco Verduci – Approvati gli indirizzi generali di governo

Non hanno fumato il calumet della pace, non sono andati oltre i convenevoli di rito, ma non hanno soffiato nemmeno venti di guerra a Palazzo Alecce tra il sindaco Giovanni Verduci ed il capo della minoranza Nino Mallamaci, nel giorno dell’insediamento del consiglio comunale dopo le elezioni del 26/27 maggio, mandando delusi quanti, dopo una campagna elettorale cruda, dura e dai toni accesi e che ha rischiato di compromettere anche rapporti personali e familiari, si aspettavano bagarre, caduta di stile e, forse, rifugio nel pettegolezzo e nella polemica. Giovanni Verduci e Nino Mallamaci, dall’alto della loro maturata esperienza politica ed amministrativa prima e perché nelle loro vene scorre genuino sangue motticiano dopo (ndr tra i mottesi è proverbiale ed alto il senso della solidarietà, della capacità di ritrovarsi e di ricompattarsi in presenza di eventi gravi, nei momenti difficili, nei stati di bisogno e quando si deve operare per il bene comune), hanno usato il fioretto più che la spada, facendo intendere che, pur nel rispetto dei ruoli e senza rinunciare ai propri progetti e programmi, la collaborazione “nell’interesse supremo della cittadinanza” non è un’utopia, raccogliendo consenso tra tutti i presenti e aprendo nuovi spiragli per il futuro.

Continue reading

Comunicato Stampa : gruppo consiliare PROGRESSO E TRADIZIONE

Il gruppo consiliare Progresso e Tradizione del Comune di Motta S.G. esprime soddisfazione per le rassicurazioni fornite dal direttore generale della ASL 11 in merito al destino della struttura poliambulatoriale di Motta centro. Nel corso di un incontro tenutosi presso la sede dell’ente in data odierna richiesto dal gruppo per fare chiarezza sulle voci di. una paventata chiusura della struttura diffusesi negli ultimi tempi, il dottor Marrapodi ha valuto sottolineare che non esiste al momento una volontà dell’azienda in tal senso e che i locali del poliambulatorio, recentemente messi a nuovo, verranno riaperti all’utenza entro il prossimo 10 luglio. Continue reading

Primo Torneo Calcio a 5

Lunedi’ 11 luglio, alle ore 20:30, avra’ inizio a Motta il ”Primo Torneo Calcio a 5 su terra battuta” che vedra’ impegnate sedici squadre divise in due categorie (6 composte dai nati tra il 1990 e il 1995, 10 composte dai nati prima del 1990) . Il torneo nasce grazie ad un gruppo di affiatatissimi amici che intendono coinvolgere la comunita’ mottese (non solo!) offrendo un ”motivo” per abbadonare le calde abitazioni, in questo inizio di estate da sempre privo di attrazioni e divertimenti. I giovani organizzatori si sono serviti di esperti carpentieri, abili ferraioli, rinomati giardinieri e qualificati elettricisti per offrire un campo di calcetto, con tanto di sicura recinzione e impianto di illuminazione, che potesse favorire le prestazioni dei giovani atleti. Le squadre, infatti, si affronteranno su un ottimo terreno di gioco, ricavato all’interno del campo sportivo ”Leandro Azzara” , proprio sotto la tribuna, permettendo cosi’, a chiunque volesse seguire il torneo, di trascorrere alcune ore in completo relax e comodita’. Buon divertimento quindi… … e … … che vinca il migliore. P.S. Un consiglio ai calciatori che volessero farsi accompagnare dalle ragazze: Attenzione! Gli organizzatori sono rinomati giovani plaiboy senza scrupoli !

L’ ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE “M0TTA SAN GIOVANNI” INFORMA

I genitori degli alunni che nell’ambito delle iniziative del Programma Operativo Nazionale “ LA SCUOLA PER LO SVILUPPO” annualità 2005/06 – elaborato dal MINISTERO della PUBBLICA ISTRUZIONE per il sostegno alla innovazione del sistema scolastico del Mezzogiorno (P.O.N. 1999 IT O5 1 PO 013) e cofinanziato dall’Unione Europea – Misura 3 – Azione 3.1“ INTERVENTI DI PREVENZIONE E RECUPERO DELLA DISPERSIONE SCOLASTICA DI ALUNNI DELLA SCUOLA DI BASE…”
Continue reading

Istituto Comprensivo: Bando

RENDE NOTO

Che nell’ambito delle iniziative del Programma Operativo Nazionale “ LA SCUOLA PER LO SVILUPPO” annualità 2005/06 – elaborato dal MINISTERO della PUBBLICA ISTRUZIONE per il sostegno alla innovazione del sistema scolastico del Mezzogiorno (P.O.N. 1999 IT O5 1 PO 013) e cofinanziato dall’Unione Europea – Misura 3 – Azione 3.1“ INTERVENTI DI PREVENZIONE E RECUPERO DELLA DISPERSIONE SCOLASTICA DI ALUNNI DELLA SCUOLA DI BASE…”

VERRA’ REALIZZATO, PER GLI ALUNNI INTERNI, UN PROGETTO ARTICOLATO IN 3 MODULI FORMATIVI COME DI SEGUITO SPECIFICATI:

MODULO 1:  UN TESORO…IN UN BORGO” 
DESTINATARI: Alunni classi IV e V scuola Primaria di Motta S.G. 
ARTICOLAZIONE: N° 60 ore di attività distribuite in incontri pomeridiani (ogni giovedì) della durata di 3.00 ore ciascuno.

MODULO 2 : VALORE E VALORI DI…UN TERRITORIO 
DESTINATARI: Alunni classi I e II scuola secondaria di I° grado Motta S.G.
ARTICOLAZIONE: N° 60 ore di attività distribuite in incontri pomeridiani (ogni giovedì) della durata di 3.00 ore ciascuno.

MODULO 3 : “ TESSERE IL DOMANI CON ARTE” 
DESTINATARI: Alunni classi I e II scuola secondaria di I° grado Lazzaro
ARTICOLAZIONE: N° 60 ore di attività distribuite in incontri pomeridiani (ogni giovedì) della durata di 3.00 ore ciascuno

NELLA PREDETTA ATTIVITA’ FORMATIVA SONO COINVOLTI ANCHE I GENITORI DEGLI ALUNNI I GENITORI PARTECIPANTI AI MODULI DI SEGUITO SPECIFICATI VERRANNO INCENTIVATI ECONOMICAMENTE CON UN IMPORTO PARI A EURO 7,75 PER OGNI ORA DI PRESENZA

MODULO 4: “ GENITORI ALUNNI 1° MODULO
“GENITORI E FIGLI A SCUOLA” 

DESTINATARI: N.20 Genitori degli alunni iscritti al percorso formativo del MODULO 1 
ARTICOLAZIONE: N.11 ore di attività distribuite in incontri pomeridiani di 2,45 ore ciascuno.

MODULO 5 : “ GENITORI ALUNNI 2° MODULO “
“GENITORI E FIGLI A SCUOLA” 
DESTINATARI: N.20 Genitori degli alunni iscritti al percorso formativo del MODULO 2 
ARTICOLAZIONE: N.11 ore di attività distribuite in incontri pomeridiani di 2,45 ore ciascuno. 

MODULO 6: “ GENITORI ALUNNI 3° MODULO
“GENITORI E FIGLI A SCUOLA” 

DESTINATARI: N° 20 Genitori degli alunni iscritti al percorso formativo del MODULO 3
ARTICOLAZIONE: N° 11 ore di attività distribuite in incontri pomeridiani di 2.45 ore ciascuno.

MODULO 7:
 ATTIVITA’ DI FORMAZIONE GENITORI
DESTINATARI : N° 60 Genitori degli alunni iscritti ai percorsi formativi dei Moduli 1,2 e 3
ARTICOLAZIONE : N° 9 ore di attività distribuite in incontri pomeridiani di 3 ore ciascuno.

Coloro che, in possesso delle competenze di seguito sintetizzate, aspirano ad un’eventuale nomina in qualità di “ESPERTI” nei corsi sopra specificati, dovranno far pervenire all’ISTITUTO, entro e non oltre il 10/10/2005 apposita istanza corredata da CURRICULUM – VITAE da redigersi sul Modello Europeo da ritirare presso gli Uffici di Segreteria dell’ISTITUTO medesimo.

COMPETENZE “ ESPERTI”


MODULI 1 e 4 :

A) CONOSCERE LE METODOLOGIE DI FUNZIONAMENTO DI UN GRUPPO
B) SAPER “LEGGERE” E STRUTTURARE L’AMBIENTE A FINI EDUCATIVI
C) STIMOLARE CAPACITA’ PROGETTUALI RELATIVE ALL’ORGANIZZAZIONE DI ATTIVITA’ LUDICHE;
D) MOTIVARE ED ANIMARE UN GRUPPO CON PROPOSTE ORIGINALI, CREATIVE E COINVOLGENTI.

MODULI 2 e 5 : 

A) CONOSCERE E SAPER UTILIZZARE STRUMENTI MUSICALI PROPRI DELLA TRADIZIONE POPOLARE
B) SAPER ORGANIZZARE E DIRIGERE UN CORO
C) MOTIVARE ED ANIMARE UN GRUPPO CON PROPOSTE ORIGINALI, CREATIVE E COINVOLGENTI.

MODULI 3 e 6 : 

A) POSSEDERE CONOSCENZE DI ECONOMIA AZIENDALE E MARKETING
B) SAPER STIMOLARE CAPACITA’ PROGETTUALI RELATIVE ALL’ORGANIZZAZIONE DI UNA COOPERATIVA ED ALLA PUBBLICIZZAZIONE E VENDITA DI PRODOTTI
C) MOTIVARE ED ANIMARE UN GRUPPO CON PROPOSTE ORIGINALI, CREATIVE E COINVOLGENTI.

MODULO 7 : 

A) SAPER ORGANIZZARE INCONTRI-CONFERENZE SEGUITI DAL DIBATTITO, FINALIZZATI A RENDERE CONSAPEVOLI I GENITORI RIGUARDO:
 LE PROBLEMATICHE ADOLESCENZIALI
 IL RUOLO GENITORIALE
 L’IMPORTANZA DELLA SCUOLA COME LUOGO DI PREVENZIONE.

IL COMPENSO ORARIO PER GLI ESPERTI E’ PARI A € 56,81

Per informazioni rivolgersi alla Segreteria dell’Istituto Comprensivo di MOTTA S. GIOVANNI 
(Ass. Amm.va) MIRELLA TRIPODI – Tel. 0965/712051

IL DIRETTORE S.G.A. 
(Giuseppe Scordo)